federico-seneca-perugina

 

Mostra Federico Seneca (1891 – 1976). Segno e forma nella pubblicità

Da domenica 12 marzo a domenica 4 giugno a Perugia presso la Galleria Nazionale dell’Umbria sono in mostra le illustrazioni di Federico Seneca (1891–1976), uno dei maestri della grafica pubblicitaria del Novecento.

Più di 300 pezzi esposti tra manifesti, locandine, cartoline, illustrazioni di copertina, bozzetti, insegne, libri, riviste e tanto altro ancora; un viaggio attraverso l’ispirazione creativa di un’epoca. Federico Seneca, dal liberty al futurismo e fino alla modernità, dal dopoguerra in poi, gioca con una grafica di chiaroscuri e colori vivaci che contribuiscono a creare una visione artistica unica. Le illustrazioni arrivano dal Museo Nazionale Collezione Salce di Treviso, dalla Civica Raccolta delle Stampe Achille Bertarelli – Castello Sforzesco di Milano, dal Museo Ettore Guatelli di Ozzano Taro Collecchio e da varie collezioni private.

Per Federico Seneca la città di Perugia ha segnato un momento importante della sua carriera; qui ha ricoperto il ruolo di responsabile dell’ufficio pubblicità della appena nata impresa Perugina, per la quale ideò il logotipo e i “cartigli”, i tipici bigliettini che accompagnano il famoso cioccolatino.

Per maggiori informazioni:

Tel. 075.58668415

Email: gan-umb@beniculturali.it

 

Foto: Manifesto pubblicitario, “Baci Perugina”, 1922, Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso

Visita Umbria Tourism – il Portale Ufficiale della Regione

Informazioni

Orario: Da martedì a domenica: 8.30-19.30; lunedì: 12.00-19.30
Info prezzi: Intero € 8; ridotto € 4; l'ingresso consente la visita della Galleria Nazionale dell'Umbria