itinerario etrusco Umbria

Itinerario etrusco

Storia

Descrizione

Un itinerario a Perugia alla scoperta degli Etruschi, i misteriosi fondatori della città che hanno lasciato testimonianze maestose, ma anche tante domande senza risposta.

Tutti conosciamo gli Etruschi, ma sappiamo ancora poco della loro civiltà, anche se sono stati tra i popoli più importanti dell’antica Italia e del Mediterraneo. La loro origine è ancora da scoprire, come del resto la loro lingua, solo in parte decifrata.

Questa passeggiata nella città di Perugia ti condurrà attraverso le testimonianze che gli antichi e misteriosi fondatori ci hanno lasciato e che forse potranno rispondere a qualche tua domanda su di loro.

Qualche cenno storico prima di partire.

Gli Etruschi compaiono nel centro Italia intorno al IX secolo a. C. occupando un territorio, quello che noi conosciamo come Etruria, che andava dalla Toscana all’Umbria fino al Lazio e che poi si estese fino a toccare la Pianura Padana a nord e la Campania a sud.
Eccellenti navigatori, gli Etruschi percorsero in lungo e in largo il Mediterraneo e svilupparono scambi commerciali con i Greci e i Cartaginesi.
Gli Etruschi non avevano la nozione di “stato”. Le città etrusche erano indipendenti le une dalle altre. Esisteva una confederazione di città, della quale faceva parte anche Perugia, ma ognuna governava il proprio territorio e gestiva la propria economia e le propria politica… forse fu questa la causa che le costrinse ad arrendersi a Roma, una potenza “giovane” ma molto più coesa e molto più organizzata.
Alla nascita di Roma infatti, gli Etruschi stavano già affrontando il declino della loro civiltà, raffinata e ricca, ma incapace di contrastare i nuovi arrivati. Ormai sconfitti, gli Etruschi scomparvero ma la loro civiltà continuò ad influenzare quella romana ancora per molto tempo, sia nella politica che nelle manifestazioni artistiche e culturali.

La stessa influenza possiamo ancora oggi vederla a Perugia.
Il cuore della città risale alla metà del VI secolo a. C., quando venne costruita la cinta muraria che lo custodisce, ma i primi segni di vita sono databili addirittura al VIII secolo a. C.

Nel corso della visita potrai ammirare queste affascinanti testimonianze etrusche:

  • Le Mura
    Costruita con blocchi di travertino incastrati e senza l’uso di malta, la cinta muraria circondava il centro della città e aveva un’estensione di 3 km. Il perimetro sembra ricalcare quello di un trifoglio, seguendo il contorno del Colle del Sole e di Colle Landone, le due colline interne alla cerchia.
  • L’Arco Etrusco
    Chiamato anche Arco di Augusto, è una delle sette porte che davano accesso alla città. È perfettamente conservato ed è sostenuto da due imponenti torri con base a trapezio.
  • Porta Marzia
    Oggi è racchiusa nella Rocca Paolina; è la seconda delle porte di accesso alla città attraverso la cinta muraria ed è costruita in travertino come il resto delle mura.
  • Il Pozzo
    Risale al III secolo a. C. ed è stato costruito con la stessa tecnica delle mura di cinta. Data la sua ampiezza, insolita per le costruzioni idriche etrusche, era probabilmente concepita come cisterna.
  • Il Museo Archeologico Nazionale
    Ospitato nel chiostro di San Domenico, è una tappa fondamentale del tuo viaggio alla scoperta della Perugia etrusca perché contiene i manufatti ritrovati nelle necropoli intorno alla città, come il Cippo Perugino e il Sarcofago dello Sperandio.
  • L’Ipogeo dei Volumni
    È la necropoli più grande del territorio di Perugia, a circa 3 km dal centro della città. La prima tomba scoperta fu quella dedicata a Velimnas, che riproduce una casa etrusca e dalla quale parte un tracciato che tocca le altre tombe della Necropoli.

 

Prossimamente online la programmazione con le date di svolgimento 2017

Informazioni

Date di svolgimento
  • 26 Mar 2016
  • 02 Apr 2016
  • 09 Apr 2016
  • 13 Apr 2016
  • 17 Apr 2016
  • 23 Apr 2016
  • 15 Mag 2016
  • 22 Mag 2016
  • 28 Mag 2016
  • 04 Giu 2016
  • 19 Giu 2016
  • 25 Giu 2016
  • 01 Lug 2016
  • 04 Lug 2016
  • 09 Lug 2016
  • 13 Lug 2016
  • 16 Lug 2016
  • 18 Lug 2016
  • 21 Lug 2016
  • 24 Lug 2016
  • 28 Lug 2016
  • 30 Lug 2016
  • 06 Ago 2016
  • 08 Ago 2016
  • 17 Ago 2016
  • 20 Ago 2016
  • 22 Ago 2016
  • 25 Ago 2016
  • 27 Ago 2016
  • 04 Set 2016
  • 16 Set 2016
  • 18 Set 2016
  • 23 Set 2016
  • 25 Set 2016
  • 09 Ott 2016
  • 17 Ott 2016
  • 22 Ott 2016
  • 30 Ott 2016
  • 05 Nov 2016
  • 12 Nov 2016
  • 10 Dec 2016
  • 27 Dec 2016
  • 30 Dec 2016
Orario l'escursione inizia alle ore 10:00 e finisce alle 16:00, con pausa pranzo dalle 13:00 alle 13:30
Località Perugia
Punto di incontro Piazza Italia a Perugia
Logistica sarà cura dei partecipanti raggiungere autonomamente la località di partenza della visita
Durata 6 ore circa, inclusa la pausa pranzo
Fruibilità tutte le età
Prezzi 40,00 EUR a persona.
Info prezzi
  • La partecipazione è gratuita per i bambini al di sotto di 13 anni di età facenti parte di nuclei familiari che partecipano all’iniziativa.
  • Su richiesta, sono possibili prezzi speciali per gruppi precostituiti.
  • La visita sarà accompagnata da un Tour Leader o da una Guida Turistica che gestirà il percorso e illustrerà i luoghi visitati.
  • Il pranzo sarà a carico dei singoli partecipanti.
Numero partecipanti min 4
Prenotazione obbligatoria almeno 3 giorni prima
Condizioni speciali lo svolgimento dell'itinerario è soggetto alle condizioni meteorologiche e al giudizio della Guida

Richiesta prenotazione

5 - 1 = ?