san valentino rose rosse

Location e consigli da non perdere per il vostro San Valentino | Perugia

Ebbene sì, sto per darvi i nomi di due strutture che dovete assolutamente ricordare, specialmente perché sta per avvicinarsi l’appuntamento romantico per eccellenza: San Valentino. Ovviamente, le location che citerò sono eccellenti per qualsiasi occasione (e poi diciamolo, se si è romantici bisogna esserlo tutto l’anno, no?), però il 14 Febbraio danno sfoggio della loro più profonda creatività, dal punto di vista del palato e dell’anima. Non si tratta di classici ristoranti, ma ognuno ha la sua particolarità e custodisce una sua atmosfera magica.

Villa Taticchi - Perugia
Villa Taticchi – vista dal giardino interno (Perugia)

Villa Taticchi è una residenza di origine medievale, a Ponte Pattoli, che con le sue cinque sale soddisfa i gusti di ogni tipo di cliente. Il loro fascino signorile, la calda accoglienza del maestoso atrio, l’atmosfera raccolta e la cena a lume di candela, rendono l’esperienza in villa assolutamente rilassante. Come stare a casa propria, è il caso di dire, soprattutto per la cucina, semplice e genuina, che ti stupisce ogni volta.

agriturismo melograno
Ingresso dell’agriturismo Il Melograno (Perugia)

Il Melograno è un agriturismo, in località Pianello, ricco di fascino per la tradizionale struttura in pietra, sia all’esterno che all’interno. I sapori e i profumi di una volta sono i punti di forza della location, che offre i piatti della tradizione tipica umbra, a Km zero, poiché i prodotti provengono dall’attigua azienda agricola o da allevatori locali. Se poi si è attratti dal posto, tanto da non volerlo lasciare troppo presto, allora potete soggiornare nelle sue meravigliose camere: la ciliegina sulla torta per una serata speciale.

Cosa fare, invece, prima di cena? Beh, avete l’imbarazzo della scelta. Se avete la possibilità potete avventurarvi tra i numerosi vicoli del centro di Perugia, ricchi di fascino e storia, e ammirare alcuni dei panorami più belli della zona: quello appena fuori Porta Sole, verso Borgo Sant’Angelo e Sant’Antonio, e quello dai Giardini Carducci che volge lo sguardo verso il Monte Subasio.

Veduta Porta Sole perugia
Panorama da Porta Sole (Perugia)
Panorama dai Giardini Carducci Perugia
Panorama dai Giardini Carducci (Perugia)

Poi potreste continuare in macchina e raggiungere la periferia, non meno bella della città. Qui respirate a pieni polmoni tra le suggestive colline che circondano alcuni borghi forse poco noti, ma sicuramente pittoreschi e da scoprire. Sono angoli che vanno cercati, e solo lasciandosi andare all’istinto si possono trovare. Perciò, partite dalla zona alta di Villa Pitignano, proseguendo per Ponte Pattoli, per poi scendere in pianura e rilasire verso Civitella Benazzone.

casa vacanze in umbria
Veduta dalle colline di Villa Pitignano (Perugia)
Panorama da Civitella Benazzone Perugia
Panorama da Civitella Benazzone (Perugia)

Scendete dall’auto per osservare ogni piccolo dettaglio del paesaggio che si offre ai vostri occhi, dove la calma regna sovrana.
Sarebbe bello poter percorrere a piedi tutto il tragitto, ma forse la temperatura non è dalla vostra parte, perciò proseguite con la macchina fino a raggiungere Montelabate, dove la sagoma degli Appennini e i campi dai diversi colori continueranno ad accompagnarvi fino a Ramazzano.

Escursione vicino Perugia
Scorcio nei pressi di Montelabate (Perugia)
castello di ramazzano
Veduta del Castello di Ramazzano (Perugia)

Un’idea carina e originale potrebbe essere quella di portare con voi un taccuino, magari acquistato proprio per l’occasione, dove annotare le emozioni, le impressioni e i commenti che vi scambierete in ogni posto visitato. E poi il selfie è d’obbligo, ma volete mettere con questi panorami!

Libro sulla panchina
Un’idea originale per San Valentino

 

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *