Racconti-paesani-dei-ponti

Un libro sui Ponti, per ritrovare le nostre radici

“RACCONTI PAESANI DEI PONTI” di Umberto Alunni Breccolenti

Se vuoi entrare nello spirito delle donne e uomini che vivono nella zona dei Ponti, nell’immediata periferia di Perugia, devi leggere il libro “Racconti paesani dei Ponti” di Umberto Alunni Breccolenti (Morlacchi Editore).
Umberto ha quasi “registrato” dialoghi e storie raccontate in piazza, dal barbiere o al bar, e così avrai la possibilità di incontrare  Bistin del Billo, l’ Adelina, la Gigina, Memmin del Ciòtla, la Checchina del Trona e moltissimi altri. Ognuno con un suo carattere, con una sua smorfia, con il gusto dello “strafalcione” tipico della commedia popolare,  un modo usato per evidenziare le differenze, per schernire il Potere nei soggetti più vicini a noi, come il dottore, il maestro e il prete.

Racconti-paesani-dei-ponti
Racconti paesani dei ponti – una foto e l’autore (Perugia)

Questo volumetto è una tappa dell’ ampio movimento di recupero e valorizzazione del “dialetto” dei Ponti, partito circa 20 anni fa e inaugurato dall’ Accademia del Dònca, ed è una lettura divertente e spassosa in quanto vengono proposti bozzetti dai colori e tinte molto vivaci, aprendoci indirettamente ad un modo di essere paese e comunità che un po’ è andato perduto.

Non perdetevelo, è uno spasso!

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *